Saturday, April 20, 2013

OVS vs MADE IN ITALY



Da un paio d'anni la catena di abbigliamento/casalinghi/non so cos'altro OVS ha dato vita a diverse collaborazioni, tra cui la più famosa con Elio Fiorucci, per rilanciare il Made in Italy messo in crisi da grandi catene di distribuzione straniere quali H&M, Zara e Bershka che spopolano con il loro low cost tra i giovani amanti della moda.... Ultima trovata di OVS quella di un progetto innovativo per contribuire alla creazione di opportunità concrete per i giovani emergenti e rivolgersi ad una nuova generazione di clienti appassionati di moda e attenti alle nuove tendenze.... come recita il sito dell'azienda nel post dedicato: FASHION 4 YOUNG GENERATIONS
E fin qui niente di più nobile...peccato che la suddetta azienda abbia ricercato giovani designer nella prestigiosa Saint Martin's College di Londra, snobbando completamente gli istituti italiani, e ne potrei citare veramente tanti che sfornano ogni anno talentuosi disegnatori! Faccio un esempio? L'Istituto Marangoni e lo IED, entrambi con sede a Milano, L'università Carlo Bò di Urbino, il DAMS di Trieste, quello di Roma, l'Accademia delle Belle Arti di Venezia, ecc....




La domanda quindi sorge spontanea....PERCHE'? PERCHE' OVS è ANDATA A CERCARE DESIGNER STRANIERI PRIVANDO DI QUESTA BELLISSIMA OPPORTUNITà I NOSTRI TALENTI?
Nulla togliere agli studenti d'oltre manica, ma non dovevano spronare il Made in Italy? 
Proprio oggi, in alcuni store selezionati, esce la capsule collection della fashion designer Tracey Wong, classe '86,  scelta dall'azienda italiana... Ammetto che gli abiti sono molto carini, ma non ditemi che dovevamo andare in GB per questo....

For a couple of years the chain of clothing / household / do not know what else OVS has given birth to several collaborations, including the most popular with Elio Fiorucci, to revive the Made in Italy undermined by large foreign retail chains such as H & M, Zara and Bershka by storm with their low cost among the young fashion lovers .... Last OVS found that of an innovative project to help create real opportunities for young and emerging turn to a new generation of customers interested in fashion and attentive to new trends .... as stated in the company's website in the post dedicated: 4 FASHION YOUNG GENERATION
So far nothing more noble ... shame that the above company has refined young designers in the prestigious Saint Martin's College London, completely snubbing Italian institutions, and I could mention many really talented designers who churn out every year! Let me give an example? Istituto Marangoni and IED, both based in Milan, the University of Urbino Carlo Bo, the DAMS of Trieste, to Rome, the Academy of Fine Arts in Venice, etc. ....
The question then arises .... WHY '? WHY 'OVS is WAY TO LOOK AT THIS BEAUTIFUL DESIGNER DEPRIVE FOREIGN OPPORTUNITIES OUR TALENTS?
Detracting from students across the Channel, but should not encourage the Made in Italy?
Just today, in some store selected, exits the capsule collection of fashion designer Tracey Wong, class '86, chosen by the Italian ... I admit that the clothes are very nice, but do not tell me we had to go in the UK for that ....











7 comments:

ilaria miniussi said...

Credo che una bella mail non gliela leva nessuno!
Il DAMS di Trieste da quanto so, non ha più le sezione moda però, no?

Daniela Proietti said...

No, non c'è più...io sono una delle ultime ad essersi laureata in Moda...è un peccato!

Giovyna said...

Il tuo post è molto interessante e la tua critica costruttiva... Che senso ha andare a pescare designer emergenti in Inghilterra? No comment. :/

Daniela Proietti said...

OVS ha appena risposto al mio commento sulla loro pagina Facebook, dicendomi che ci saranno collaborazioni anche con giovani designer italiani!...speriamo mantengano la promessa!!!!

Amina Bizmana said...

E 'pazzesco, perché molti considerano gli italiani di essere il popolo della moda, e così invece di mantenere la tradizione nel paese semplicemente li mandano via. Perché questo è quello che accadrà se i giovani stilisti non sono apprezzati nel loro paese , andranno via nei paesi dove saranno sicuramente molto più apprezzato. Un vero peccato.

Zena.

Bisma Rauf said...

Nice Blog :)
Check out my blog at: http://beauty-fulll.blogspot.com/

Maria Dehtiaruk said...

Hi! You have wonderful blog!
What do you think about follow each other?
If you interested, please let me know.
http://walls-cant-stop-you.blogspot.com/